“Italia lontana e vicina” – Musei a cielo aperto: Street Art

Uffizi, Galleria Borghese, Musei Vaticani, Museo Egizio, Capodimonte: sono solo alcuni degli “scrigni” che racchiudono quel tesoro inestimabile che è il patrimonio artistico del nostro Paese. Tuttavia, non sono gli unici luoghi in cui si possano ammirare opere d’arte ed esempi di creatività. Ce ne sono a migliaia lungo le strade delle nostre città, dinanzi ai nostri occhi, mentre passeggiamo per andare a fare la spesa o per andare all’ufficio postale.

“Italia, lontana e vicina” – La Pizza

Se chiedessimo a qualsiasi cittadino straniero tre caratteristiche del nostro Paese, probabilmente avremmo, nella maggior parte dei casi, le stesse risposte: cultura, moda e cibo.

Certo, potremmo ribattere che ci sono altre centinaia di tratti distintivi, ma nella visione di massa questi tre elementi sono radicati nel pensiero di qualsiasi amante del Belpaese.

Forse quello che più stuzzica è proprio il cibo e, in particolar modo, la Pizza.

“Italia, lontana e vicina” – Isola di Liri

“La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte” – Omar Khayyam.

Dopo la visita nella città più famosa del mondo, Roma, restando sempre nel Lazio possiamo trovare una gemma ad un ora di macchina di distanza, l’Isola del Liri.

L’Isola del Liri (Lisëra, nel dialetto locale) si trova in provincia di Frosinone. Questo pezzo di terra si è creato a causa del dislivello del letto del fiume Liri, che ad un certo punto si biforca, per poi congiungersi alla fine del borgo.