Visita guidata Roma: 5 tappe immancabili

Organizzare una visita guidata a Roma non è una sciocchezza perché la Città Eterna offre un patrimonio artistico, storico e culturale talmente ampio da rendere impossibile una selezione. Ogni anno, in particolar modo d’estate, milioni di turisti da tutto il mondo visitano la Capitale. È sufficiente fare una passeggiata per le vie del centro storico, tra locali, ristoranti e opere d’arte a cielo aperto, per sentir parlare tutte le lingue del mondo. Come fanno allora i turisti a organizzare una visita guidata a Roma? Indice

Organizzare una visita guidata a Roma

Roma è celebre in tutto il mondo per l’arte, la storia e la cultura che ha conservato nei millenni dalla sua fondazione. In questo museo a cielo aperto è possibile ripercorrere, passeggiando per strada, secoli di storia. L’impero romano, il Medioevo, il Rinascimento, l’Umanesimo, l’Illuminismo, il Romanticismo, il Neoclassicismo e così via. Tutte queste epoche e correnti artistiche hanno trovato un loro posto nella magnifica cornice della Città Eterna, sovrapponendosi ed esaltandosi in un connubio che lascia senza fiato. Se a questo aggiungiamo un clima mite e un’ottima cucina, è facile intuire per quale motivo Roma è una delle città più visitate al mondo. Per incastrare al meglio le principali meraviglie di questa città unica e millenaria in un tour, il sindacato Welcome Association Italy propone una piccola guida tra le cinque tappe immancabili. In questo articolo vogliamo indicare ai cittadini stranieri che si trovano in città i “must see”.

1. Città del Vaticano

A Roma vivono poco meno di 3 milioni di persone, che la rendono il terzo comune di più popolato d’Europa. Inoltre, la Città Eterna vanta due primati a livello europeo:
  • il comune più esteso dell’Unione Europea;
  • il comune europeo con più aree verdi.
Oltre a questi primati statistici, la Capitale d’Italia conserva anche un altro eccezionalismo, ovvero la Città del Vaticano. Si tratta di un vero e proprio Stato sovrano, il più piccolo e meno popolato al mondo per l’esattezza. A discapito delle dimensioni, però, il Vaticano è un vero e proprio gioiello artistico, storico, e spirituale, essendo la sede terrena della Cristianità.

La Basilica di San Pietro

La magnifica Basilica di San Pietro, cuore pulsante della Cristianità è popolata da capolavori universalmente riconosciuti provenienti da ogni epoca e stile artistico. Rappresenta un vero e proprio museo a cielo aperto. Piazza San Pietro, la Basilica e i musei vaticani sono un patrimonio storico e culturale senza eguali a livello mondiale.

2. Il Colosseo

Il celeberrimo Anfiteatro Flavio è una delle più imponenti strutture costruite dall’uomo in età classica. Svetta solitario nella cornice dei Fori Imperiali e a due passi da uno dei quartieri più caratteristici e cosmopoliti di Roma, Quartiere Monti. Questi fattori spiegano parzialmente come il Colosseo riesca ad attirare milioni di visitatori su base annua. Oggi, a due mila anni dalla sua costruzione (70 D.C.), l’anfiteatro più grande al mondo continua a vegliare sulla Città Eterna, come simbolo della grandezza del passato.

3. Il Pantheon

Passeggiando nel centro storico dell’Urbe, tra le viette adiacenti Piazza Navona ricche di fontane e obelischi, troviamo un’altra imponente struttura classica. Si tratta di un capolavoro architettonico d’epoca romana, ovvero il Pantheon. È un edificio costruito nel 25 A.C. il cui nome greco si traduce con “il tempio di tutti gli dei”. Con una superficie di 2000 metri quadri e un’altezza di 46 metri, il Pantheon rappresenta uno dei templi meglio conservati dell’antichità. Storicamente questa chiesa, nella quale tutt’ora si celebrano funzioni, ha ispirato moltissimi artisti. Tra questi, il noto artista rinascimentale Raffaello, che ha scelto il Pantheon come propria tomba.

4. Fontana Di Trevi

Tra i tanti nomi della Città Eterna, ce n’è uno poco conosciuto. È “Regina Aquarum”, letteralmente la regina delle acque. Roma deve molto del suo sviluppo al Tevere, il fiume che la attraversa, ma il titolo di Regina delle acque non è dovuto al corso d’acqua. L’appellativo nasce dalla capacità dell’impero di costruire acquedotti e fontane. Ed è proprio la fontana più famosa la quarta tappa della visita guidata a Roma: La fontana di Trevi. Una meraviglia degna di essere celebrata nelle pellicole indelebili di Fellini.

5. Piazza di Spagna

L’ultima tappa della visita guidata a Roma prevede una scalinata, una delle scalinate più famose del mondo. Stiamo parlando di Piazza di Spagna e della scalinata di Trinità del Monti. La piazza prende il nome dal celebre Palazzo di Spagna, sede dell’ambasciata spagnola nel diciassettesimo secolo. Scendendo la magnifica scalinata, si incontra un’altra celebre fontana, questa volta si tratta della Fontana della Barcaccia, un capolavoro di Gian Lorenzo Bernini. Fun fact: vista dall’alto, la magnifica piazza ha la forma di una farfalla dalle ali triangolari, un altro unicum che la Città Eterna nasconde in piena vista.
Torna alle news
Tags
#Chiesa #FAST #Ukraine #WAI #WelcomeUkraine 100 vele Academy Accademie Italiane Accommodation agevolazioni albanesi in utalia Albania alunni stranieri Aquila arte Artyou Roma Assadakah Assegno familiare stranieri assegno sociale assegno sociale per stranieri Assicurazione Assicurazione Sanitaria Assistance assistenza medica in Italia assistenza per stranieri assistenza socio sanitaria Association Associazione per stranieri attesa occupazione attualità Aut Basilica San Pietro Bocconi Bolzano bonus bebè bonus mamma Borghi CAF Cambiamento climatico Carta d’identità per cittadini stranieri carta di soggiorno Carta identita CELI cerco lavoro CERTIFICAZIONE VERDE certificazioni informatiche CI cibo CILS cina cittadinanza cittadini albanesi Cittadini extra UE cittadini stranieri cittadino extracomunitario clima climate clock Codice fiscale colosseo congedo mestruuale conversione permesso copertura sanitaria coronavirus corsi di lingua italiana corsi lingua italiana corsi online corsi professionalizzanti corsi stranieri corsi universitari corsi universitari online corso formativo COVID 19 crisi climatica cultura culture curiosità Dama Galleria Dante didattica Digital digitale diritti documentazione scuola stranieri documento di soggiorno in trattazione donna donne economia editoriale emergenza sanitaria entrare in Italia Erasmus esami EUR Europ Assistance Europa eventi eventi letterari eventi wai evento velico Fake news femminismo festa della donna festa della mamma Festa della Republica Festeggiamenti finanza Firenze Fondazione MAXXI formazione formazione professionale Formula E Friday for Future Fridays for Future Gay Pride gender gap Giardini del Quirinale Gran Premio Grandmother Project Green Hi-tech Holidays Rome ICOMOS inclusione Indiani Integrazione Iran iscrizione anagrafica iscrizione scuola infanzia iscrizione stranieri a scuola ISEE Islam istituto David istituzione italia Italia rimborso spese Italy Klimt kosovo Laurea lavorare in Italia lavoro lavoro al nero lavoro degli stranieri lavoro stranieri lazio legalizzazione documento letteratura lettura LGBTQIA+ Lifestyle LIM lingua italiana Little by Little Luiss marzo master italia Master primo livello Matera Mauritania Milano studi Mille miglia Ministero degli Esteri Ministero della Cultura Ministero Istruzione Minoranze Modena molise Museo Virtuale notizie utili Overseas Palazzo dei congressi pandemia pensione in italia pensione per gli stranieri pensione stranieri permesso di lungo periodo permesso di soggiorno permesso soggiorno PermessoUE PILDA Pittori Pixar pizza Playlist Politecnico di Milano Politecnico Milano polizza sanitaria precariato Premio pace pubblica amministrazione punteggi docenti raccolta fondi Ramadan recessione reddito di inclusione Reggia di Caserta regolarizzazione ricongiungimento familiare Riconoscimento non accademico riconoscimento titolo di studio rimborso spese mediche rinnovo passaporto rinnovo permesso Road to Rome roma Romapride Rome Rwanda Sacro Cuore Sciopero Scuola scuola iscrizione stranieri Scuola italiana scuole di lingua seminario Senegal servizio sanitario nazionale SMA Smart working soggiornare in italia sonno spagna spese mediche Sportello Unico per l’Immigrazione Spotify stranieri stranieri a scuola stranieri e scuola Stranieri in Italia stranieri tessera sanitaria straniero Extra U.E. studente Extra UE studenti studenti albanesi studenti in Italia Studenti stranieri Studiare in Italia tablet Talenti Italiani tecnologia tempo libero tessera sanitaria Tor Vergata tour virtuali traduzione Trieste trovare lavoro turismo turismo in Italia UCAI Ucraina ue Unesco università università telematiche vacanza vacanze Vaticano Verona viaggi viaggiare visite guidate Visto visto d'ingresso visto turismo Vivere in Italia vivere in Italia VN VSU VTL WAI academy WAI corsi Welcome Association Italy welfare World Heritage Day

Lascia un commento

Commenti

Senza Titolo(Obbligatorio)