Convocazione dell’Assemblea Straordinaria dei Soci dell’Associazione

Si comunica che è convocata l’assemblea straordinaria dei soci della Welcome Association Italy, si informano gli iscritti che in conformità con i DPCM che regolamentano l’emergenza COVID-19 finalizzati al contenimento della diffusione del contagio da COVID-19 l’assemblea si terrà in modalità di videoconferenza per permettere il regolare svolgimento alle ore 12:00 del giorno 30/03/2021 per discutere sul seguente ordine del giorno:

 

  • approvazione nuovo Statuto;
  • nomina delle nuove cariche sociali.

 

Nel caso in cui l’Assemblea non risultasse in numero legale in prima convocazione, fin d’ora viene fissata la seconda convocazione per il giorno 31/03/2021 alle ore 16:30.

Roma, 18/03/2021

Il Presidente

Leonardo Bugiolacchi

Aiuta con noi il Policlinico Tor Vergata di Roma

Welcome Association Italy, promuove la raccolta fondi “Noi aiutiamo Tor Vergata” a supporto del Policlinico Tor Vergata di Roma contro la pandemia da Covid-19.

In un territorio colpito dal contagio, anche l’Associazione, che quotidianamente fornisce assistenza agli stranieri che soggiornano in Italia e ai cittadini residenti italiani o stranieri che vivono stabilmente nel nostro paese, scende in campo per supportare la sanità pubblica romana, che con coraggio e dedizione si trova in prima linea nel fronteggiare l’emergenza sanitaria.

Welcome Association Italy ha avviato una campagna per la raccolta fondi a favore della Fondazione Policlinico Tor Vergata per l’acquisto di macchinari e presidi necessari al contrasto dell’emergenza sanitaria da Covid-19 attraverso la piattaforma di crowdfunding Gofundme.

There are no borders – la musica che ci unisce

Sono giorni strani. Giorni particolari. Giorni che ci portano a riflettere su tante cose.

Giorni nei quali comprendiamo che eravamo felici con le cose che reputavamo più scontate e non ci abbiamo fatto caso, come diceva lo scrittore americano Vonnegut.

Sono giorni da passare in casa: già, in casa. Magari i primi giorni potevano sembrare spensierati e ci siamo ritrovati a fare finalmente le cose che la vita frenetica non ci permetteva neanche di concepire, come prenderci cura di noi stessi (davvero), rilassarci (davvero)… in una parola: vivere.

Ma poi i giorni sono aumentati  ̶  chissà quanti altri ancora ce ne saranno di simili  ̶  ed è qui che la mente ci chiede di fermarci, schiarire le idee e non lasciarci sopraffare dalla negatività, di reagire.

E qual è il modo migliore per vagare con la fantasia, per ricordarsi di un viaggio, per ripensare ai momenti in compagnia degli amici e di chi amiamo? La Musica.