Cittadini stranieri in Italia: le nuove regole di ingresso

Da un anno e mezzo siamo costretti a convivere con l’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 che limita, tra le altre cose, anche gli spostamenti tra i vari Paesi. Chiunque voglia spostarsi in un’altra nazione, a prescindere dalla destinazione e dalla motivazione dello spostamento, deve essere consapevole che ciò potrebbe comportare un rischio sanitario.

La ripresa di scuole e Università dopo l’estate

In questo periodo siamo ancora con la testa alle vacanze: c’è chi è già partito e chi invece si appresta a farlo a breve. Ma tra circa un mese si ripresenterà il dilemma che ha diviso il Paese nell’ultimo anno e mezzo, ossia l’apertura delle scuole e delle Università.

Immigrazione: Fra dati reali e mulini a vento

Torniamo a parlare di immigrazione e degli sbarchi che tanto impegnano le testate di alcuni giornali e i discorsi di alcuni politici. Senza andare in merito alle specifiche problematiche vere o immaginarie che ne possano derivare, analizzeremo solo i numeri e dati pubblicati dal Ministero dell’Interno che da UNHCR.

Il dirimpettaio dell’Italia: Il Paese delle Aquile

La storia travagliata tra Italia e Albania ha origini dal basso medioevo: infatti, per gli albanesi di tutte le epoche, l’Italia è sempre stata vista come la porta verso l’Occidente e, di conseguenza, da sempre ha rappresentato la mèta prediletta dei flussi migratori.